logo

Convenzione per le Deleghe con la Marina Militare

Così come per il Ministero di Grazia e Giustizia, il personale delle DPSV, la Guardia di Finanza, anche per la Marina Militare si rinnova la convenzione che prevede condizioni particolari garantite a tutti i dipendenti: il TAEG massimo deve essere inferiore di tre punti percentuale al
“tasso soglia” (TEG);

– la quota delegata deve essere unica e non superiore al quinto dello stipendio;
– il dipendente può estinguere o rinnovare una precedente delega (quindi non affiancare).

L’eventuale inadempimento di quanto sopra prescritto comporta la risoluzione unilaterale della convenzione.


Leave a Reply