logo

Emessa la circolare n. 21 del 03/06/2005

Emessa dal Ministero dell’Economia e delle Finanze la circolare n. 21 del 03/06/2005, circolare che “interpreta” la legge 30 Dicembre 2004 (Finanziaria 2005). Nonostante riconosca che la ratio della legge finanziaria sia quella di assicurare, in armonia con i princìpi comunitari in tema di libera concorrenza del mercato, maggiore competitività nel settore del credito, sembra fatta apposta per agevolare l’INPDAP che di fatto, in base a quanto suesposto, perde il monopolio mantenuto per 55 anni! La parte finale della circolare, che sembra invece essere “sponsorizzata” dall’INPDAP, non tiene conto della legge 80/2005 emessa lo scorso 14 Maggio: forse rischiamo, noi operatori del settore e i dipendenti che vogliono credito, di essere di nuovo punto e accapo, e cioè “combattere” giorno dopo giorno spiegando cosa dice la legge italiana (in particolare quella del 30 Dicembre 2004 e la recente 80/2005 del 14 Maggio 2005….


Leave a Reply