logo

Campagna pubblicitaria di Fincentrale 2008 seconda edizione

Parte la nuova campagna pubblicitaria di Fincentrale: “La convenzione INPS/ Fincentrale che tutela i pensionati”.
Dal 17 Febbraio 2008 è partita la nuova campagna pubblicitaria di Fincentrale: la Convenzione INPS/Fincentrale che tutela i Pensionati. Si tratta della campagna pubblicitaria più massiccia di Fincentrale e si riferisce alla convenzione nazionale che garantisce economicità e celerità nel servizio della erogazione di cessioni del quinto ai pensionati INPS di tutta Italia; ottimo il ritorno pubblicitario nelle prime due settimane di campagna: grazie anche alla presenza di Fincentrale sul sito INPS ed al numero verde 800 668 400 dedicato quasi esclusivamente alle convenzione, Fincentale ha già finanziato centinaia di pensionati in tutta Italia.
Il teg al 7.55 bloccato fino a 10 anni (tasso imbattibile), l’innalzamento del limite sopra gli 80 anni (anche fino a 100 anni) e il collegamento on line con la piattaforma informatica Inps (tutta la pratica si fa negli uffici Fincentrale, non bisogna recarsi presso l’INPS) sono tra le novità più significative di questa convenzione che garantirà per anni i pensionati d’Italia. Grazie a questa convenzione si possono finanziare titolari di pensione (escluse le minime, gli assegni sociali, le pensioni contitolate e le pensioni di invalidità civile) di tutte le età, anche fino a 90 anni! Facciamo un esempio concreto:
un pensionato di 69 anni che ha un quinto di € 200, facendo un prestito in 10 anni viene finanziato per € 15.660 (tan 5,20 – teg 7,55 – taeg 9,68) con un risparmio medio rispetto ad un non convenzionato di € 2.900! Tale convenzione esclude qualsiasi intermediario tranne gli Agenti in attività finanziaria: tutte le informazioni presso le Filiali e le Agenzie Fincentrale.

Fincentrale è a disposizione, in tutta Italia, di Patronati, Cral, Circoli che fanno riferimento ai pensionati INPS.
Telefonare per informazioni al numero verde 800 668 400.
La campagna sarà programmata sui media tradizionali: TV, quotidiani, settimanali, volantini, tende, ecc.


Leave a Reply