logo

Un modo originale di arrivare in casa al cliente: Fincentrale ha prodotto e organizzato la prima serie di una trasmissione tv dedicata alla terza età: Nonna Teresina!

Una delle iniziative più originali per fare appeal sulla propria clientela viene da Fincentrale in occasione del trentennale della sua attività, realtà messinese operante da 30 anni nel settore della cessione del quinto dello stipendio e, da pochi anni, anche Società Finanziaria erogante Prestito su Pegno – da poco tempo autorizzata all’iscrizione nel nuovo albo ex art. 106 tub-, molto attenta al brand, alle campagne pubblicitarie, alla comunicazione: non uno spot, non una sponsorizzazione, non un 6×3 ma una una vera e propria serie di trasmissioni televisive prodotte e realizzate nell’ufficio di Fincentrale. Target: la terza età. Titolo: Nonna Teresina!

 

Una idea originale, un format mai utilizzato da nessuna televisione, figuriamoci da una finanziaria: la terza età ha dato innumerevoli spunti di approfondimento nelle 15 puntate trasmesse da tre tv siciliane e calabresi. Un regalo ai clienti pensionati che Fincentrale finanzia da anni ed a quelli che vorranno diventarlo in futuro.

 

Una trasmissione di servizio presentata dal giornalista Emilio Pintaldi con esperti del settore (ospiti fissi l’avv. Angelita Mauro e la psicologa dott. Ilenia Coletti, l’architetto storico Nino Principato) con ospiti che hanno calcato le scene dello studio tv realizzato in Fincentrale: dall’assessore ai servizi sociali del Comune di Messina, ad un prete sessuologo, dalla Polizia di Stato ai Vigili del Fuoco, dal presidente del Telefono Amico alla direttrice della Mensa dei Poveri, dai sindacalisti dei pensionati al presidente dell’Associazione Consumatori, all’Arcivescovo di Messina e a tanti altri. Ed ancora: sponsor che in questa occasione sono diventati esperti-consiglieri per la terza età: dall’assicuratore che ha consigliato piani di accumulo a favore anche dei nipoti, al dottore specializzato in problemi uditivi, dall’immobiliare che ha presentato la vendita della nuda proprietà all’associazione degli amministratori di condominio che ha consigliato un modo per risparmiare sui canoni dovuti, alla finanziaria che ha messo in rilievo i vantaggi della convenzione Inps.

 

A tutto questo va aggiunta una rubrica presentata dal presidente di Fincentrale, Anthony Greco (nella foto), dedicata alle testimonianze di coloro che hanno fatto la guerra o che l’hanno subita, una sorta di insegnamenti che ci sono arrivati direttamente a noi che della guerra abbiamo solo sentito parlare. E siccome queste persone sono, per motivi di età, sempre meno, la rubrica è stata battezzata “L’ultimo soldato”. Infine la gara a trovare la persona più anziana di Messina, incoronata nell’ultima puntata della trasmissione.

 

Vista l’audience e i ritorni per gli sponsor le dieci puntate programmate sono diventate quindici e tale esperimento potrebbe essere ripetuto il prossimo anno in modo che il martedì sera diventi ancora di più la serata della terza età.

 

Le trasmissioni posso essere riviste su facebook, pagina Nonna Teresina.


Leave a Reply